Sei qui: Home » Calciomercato Milan » Un piccolo Messi per un grande futuro?

Un piccolo Messi per un grande futuro?

Il nuovo Messi ha un nome e si chiama Paulo Dybala, classe 1993. Ha giocato nelle giovanili dell’Instituto de Cordoba, facendo tutta la trafila fino alla prima squadra, con la quale ha debuttato a soli 17 anni, mettendosi in mostra come grande talentino. Ha esordito nella Primera B Nacional, diventando subito un protagonista assoluto, tra gol e assist.

Fino ad oggi ha messo a segno 17 centri in 26 partite, portando la sua squadra in testa al campionato davanti a River Plate e Rosario Central. Nonostante la sua “altezza”, appena 168 cm, come Messi appunto, è molto bravo come punta centrale, ma sa fare anche l’esterno d’attacco, grazie alla sua velocità unita a una tecnica eccellente e un’agilità che ricorda un po’ quella della Pulce argentina. Gioca spesso con la linea del fuorigioco ed è un grande assist-man, regala spesso ai compagni la gioia del gol con numeri di alta scuola.

LEGGI ANCHE:  Marino, DS Udinese: "Milan alla prima giornata? Mi preoccupa di più un'altra partita!"

Le big europee hanno già messo gli occhi su di lui, in Italia Inter, Milan e Palermo sono interessate, ma se vogliono portarlo a giocare nel nostro Paese dovranno sbrigarsi, per non vederlo poi brillare in Premier o in Spagna. Per ora il prezzo è basso, 4-5 milioni, ma sta aumentando a ogni sua grande giocata, forse varrebbe la pena provare a scommettere su di lui prima che diventi una certezza e il suo cartellino lieviti notevolmente.