Mario, Rino e un cuore grande così!

Mario, Rino e un cuore grande così!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Non soltanto Sulley e Sandro. Diverse belle notizie, infatti, sono arrivate dalla vittoria del “Bentegodi”: oltre alla meravigliosa rete del ghanese e alla prova del nostro monumentale e infinito difensore centrale, ecco sul taccuino dei migliori due nomi di quelli tosti. Di quelli che non mollano proprio mai, che in partite come questa si esaltano ed emergono sempre.

Stiamo parlando di Rino Gattuso e Mario Yepes. Davvero bello ed emozionante rivedere Rino capitano e titolare, altrettanto bello ritrovarlo così in grande spolvero e pronto su ogni contrasto e intervento di copertura. Uscito al minuto sessantuno per infortunio, tutti noi speriamo di poterlo riavere con la massima tempestività: un Gattuso così motivato, così pronto da un punto di vista mentale può essere una risorsa fondamentale per questo finale di campionato tanto difficile quanto ancora apertissimo.

Promosso a pienissimi voti anche Marione Yepes: affiancato da un Nesta stratosferico, il difensore colombiano si è dimostrato un degno e valoroso compagno di reparto. Ha tenuto botta di fronte ai rapidissimi e freschi attaccanti veneti, ha spazzato l’area in tutte le occasioni in cui è stato chiamato in causa in maniera semplicemente impeccabile, ha dato forfait soltanto nel finale in seguito ad un violentissimo scontro con Thereau. Perchè, come disse un saggio, quando il gioco si fa duro i duri cominciano a giocare. Sempre.

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy