Sei qui: Home » Calciomercato Milan » Van Bommel, il PSV fa sul serio ed offre il contratto

Van Bommel, il PSV fa sul serio ed offre il contratto

Van Bommel è fermo da quasi un mese, vittima di un problema alla schiena piuttosto confuso. Zero minuti in campo dal lontano 11 marzo durante Milan – Lecce, ma a far parlare di lui ci hanno pensato le voci di mercato che costantemente rimbalzano dall’Olanda. Lo vuole con insistenza il PSV, la squadra che lo ha fatto crescere e conoscere al calcio che conta, un trampolino di lancio che lo ha fatto approdare, una dopo l’altra, al Barcellona, Bayern Monaco e Milan. Squadre di vertice, squadre vincenti che, come Mark, puntano sempre al massimo.

La squadra di Eindhoven, visto il suo contratto in scadenza in rossonero, sta facendo di tutto per farlo tornare a chiudere la sua carriera proprio nella sua terra d’origine. E Van Bommel questa idea la conosce, lo stuzzica e la sta valutando, le sue parole delle scorse settimane sono infatti servite a confermare ciò. Quel che c’è di nuovo adesso, aspettando di capire quando potrà tornare a disposizione con il Milan, sono le parole del direttore sportivo del PSV Marcel Brands, che ieri ha dichiarato di aver concretamente offerto al centrocampista olandese un contratto per la prossima stagione. Una mossa decisiva per scrivere il suo futuro, che a piccoli passi si sta disegnando altrove e lontano da Milano, nonostante la bella esperienza che ha vissuto e sta vivendo e la volontà di Galliani di trattenerlo, almeno per un altro anno.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Milan, trequartista cercasi: offerta per un vecchio pallino

Ma la volontà di Van Bommel sembra scricchiolare e risulterà decisiva quando arriverà il momento di prendere una decisione, perché la società rossonera non si sente obbligata a trattenere con la forza un calciatore di 35 anni (vedere per credere il caso Pirlo) e, se Mark chiederà di salutare ed andarsene in buoni rapporti, è molto probabile che venga ascoltato ed esaudito. Anche se per il Milan questa sarebbe una perdita pesante.