Flamini, rientro con probabile addio

Flamini, rientro con probabile addio


L’amore tra Mathieu Flamini e il Milan non è mai scattato. Prelevato dall’Arsenal a parametro zero nel 2008 non è mai riuscito ad imporsi come titolare, è sempre stato utilizzato come riserva, comprimario dei vari Gattuso e Ambrosini. In questa stagione Allegri avrebbe voluto puntare su di lui e imporlo definitivamente come titolare ma durante il trofeo Berlusconi il francese è andato in contro ad un brutto infortunio che l’ha tenuto fuori per tutto l’anno calcistico.

Per portare Mathieu in rossonero, Galliani dovette fargli una proposta indecente, il contratto offerto era di 4 anni a 4 milioni netti a stagione. Un pesante contratto che infastidì anche Pirlo, il centrocapista francese è ritornato a giocare nell’ultima partita contro il Bologna disputando una buona prova. Finalmente stanno tornando gli infortunati di lungo corso, come Flamini e Cassano.

Flamini rinnoverà con il Milan? Questa è la domanda da 1 milione di dollari. Il Milan vorrebbe continuare il rapporto con il centrocampista ma non certo alle cifre attuali, la società offrirebbe un prolungamento di contratto con riduzione dell’ingaggio. Mathieu resterebbe solo se il mister gli garantisse il posto da titolare, ma, dopo l’ascesa di Nocerino le possibilità per il francese si assottigliano e quindi sembra probabile un suo ritorno a Marsiglia, dove ha iniziato la sua carriera.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl