Lavagna tattica: l'Atalanta di Colantuono

Lavagna tattica: l’Atalanta di Colantuono


L’Atalanta, guidata da Stefano Colantuono, è salva. Verrà a San Siro con la voglia di metterci in difficoltà, ma con altrettanta spensieratezza. Sta di fatto che si schiererà con un 4-4-2. La metterà sull’intensità e sulla corsa. La difesa rimarrà in linea, con tanto di terzini bloccati, chiamati a coprire le avanzate degli esterni di centrocampo. Questi ultimi cercheranno di andare sul fondo il prima possibile e di innescare, tramite cross, il centravanti.

Denis sarà servito con regolarità. Le sue sponde verranno raccolte dalla seconda punta, incaricata di gravitargli attorno. L’Atalanta non si sbilancerà, presterà attenzione agli equilibri, ma ci concederà terreno. Presenterà infatti due soli mediani, uno dei quali è un regista, l’interdizione mancherà. Non che si creino falle in mezzo al terreno di gioco ma, a meno che i centrocampisti di fascia non stringano con regolarità, la diga potrà essere abbattuta.

Ecco allora che, per vincere, basterà varare la cortina di ferro. I due interni di centrocampo rossoneri dovranno, affinché i terzini non vengano puntati con regolarità, raddoppiare i tornanti dell’Atalanta. Non sbilanciandosi il Milan, gli ospiti faticheranno e lasceranno varchi. Approfittarne.

Vincendo la battaglia nel midfield e riuscendo a bloccare le corsie laterali, il Milan risolverà ogni problema. L’Atalanta, con il passare dei minuti, calerà. E per andare in rete, sarà sufficiente verticalizzare per Ibrahimovic.
Zlatan potrà, con tutta tranquillità, atterrire la difesa avversaria e creare varchi per gli inserimenti dei compagni.

L’importante, per il Milan, sarà mantenere alta la concentrazione ed evitare superficialità e leziosismi.
Il resto verrà da sè.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl