Per il dopo Abbiati si (ri)pensa a Lloris

Per il dopo Abbiati si (ri)pensa a Lloris


In Fracia sono iniziati i saldi. Con il Montpellier fresco campione della Ligue 1, seguito dal PSG di Carlo Ancelotti, la terza ed ultima squadra ad entrare in Champions League passando per i preliminari sarà il Lille. Per cui, in un solo, fuori dall’Europa che conta Lione, Marsiglia e Bordeaux, le altre grandi di Francia che dovranno accontentarsi dell’Europa League. Ed è proprio a Lione dove sono iniziati i saldi di fine stagione: per mettere in pari il bilancio, il club ha deciso di mettere sul mercato i propri pezzi pregiati. I nomi sono di quelli altisonanti, da Gourcuff a Bastos, passando per Cissokho e Lloris.

E’ proprio L’Equipe a segnalare l’allarme in casa Lione. Il mancato raggiungimento della Champions League, lontano ben 10 punti per la squadra guidata da Rémi Garde nei contronti del Lille, ha segnato il momento della svendita. Fuori i proprio gioielli per far spazio a nuovi giovani emergenti, come il talento di Lacazette. Su tutti, il primo indiziato per lasciare l’Olympique sembra essere proprio il portiere francese. Il prezzo del cartelliano di Hugo Lloris si aggira attorno ai 15 milioni di €, una cifra esorbitante per le tasche di Galliani e del Milan. Ma il 25enne, già in orbita Milan nelle passate stagioni, sembra gradire molto la destinazione italiana ed è pronto a mettersi in luce con la propria nazionale agli Europei.

Il contratto di Abbiati al Milan terminerà la prossima stagione, così come probabilmente la sua avventura in rossonero. Le ipotesi sul dopo Abbiati sono legata soprattutto alle sue condizioni fisiche che negli ultimi anni ne hanno limitato l’impiego. Il Milan potrebbe così bloccare Lloris per un anno (come successo per Montolivo) e ottenere il portiere francese la prossima stagione con un sensibile sconto. Galliani è al lavoro, noi siamo avvisati.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl