Aquilani tra color che son sospesi, ma Galliani spiana la strada: via Flamini!

Aquilani tra color che son sospesi, ma Galliani spiana la strada: via Flamini!


Solo tre giorni fa appariva come uno dei colpi di mercato più semplici e programmati della stagione: Alberto Aquilani al Milan per 2 milioni netti all’anno. Ma soprattutto si pensava ad un Liverpool pronto a concedere al giocatore la rescissione del contratto e buonauscita (3,5 milioni di euro). Insomma, tutte le condizioni per firmare un biennale col club di Via Turati.

Oggi, però, la situazione è cambiata, perchè le posizioni dei club e del giocatore si sono pericolosamente complicate: i Reds, infatti, si sono letteralmente infuriati con il Milan, colpevole di non aver riscattato il centrocampista e di aver bloccato la scalata verso il limite delle 25 presenze che avrebbero automaticamente reso obbligatorio l’acquisto del giocatore per una cifra di sei milioni di euro, divisi su tre anni.

Per il Liverpool si è trattato di un vero e proprio affronto. La dirigenza inglese è irremovibile, tanto da essersi rifiutata anche di concedere un eventuale rinnovo del prestito con il riscatto, fra un anno, per un solo milione di euro.

Aquilani, dal canto suo, si trova in una posizione assolutamente scomoda, soprattutto considerando che non aspettava che il segnale della squadra inglese per precipitarsi in via Turati e firmare un nuovo biennale coi rossoneri. Il regista rossonero sembra non avere alcun voce in capitolo, se non quella flebile e debole dell’oggetto del desiderio fra due signore della contesa. Se le due parti non troveranno un punto di incontro (nell’immediato), il giocatore sarà costretto a presentarsi al raduno del 10 luglio con il Liveropool pronto ad iniziare la stagione nella Premier League.

Il destino calcistico del centrocampista è ora tutto nelle mani del nuovo allenatore della squadra inglese, Brendan Rodgers, che fin dal principio aveva manifestato qualche perplessità sull’utilizzo di un giocatore che per il Liverpool non è essenziale. Difficilmente, però, la situazione cambierà in favore del club di via Turati.

UPDATE: Adriano Galliani ha ufficializzato la chiusura delle trattative per Flamini che a questo punto è libero. “Visto che non rispondeva alla nostra proposta ho detto ‘basta, tempo scaduto’, quindi entro il 31 agosto arriverà un altro centrocampista. Un po’ di pazienza va bene, ma è passato troppo tempo, quindi abbiamo detto al suo avvocato ‘basta’, entro il 31 agosto arriverà un altro centrocampista, potrebbe essere Aquilani” ha annunciato il dirigente rossonero che si è detto rammaricato per l’infortunio di Muntari.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl