Pippo e Sandro, un futuro ancora da scrivere

Pippo e Sandro, un futuro ancora da scrivere

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Non è mai finito il lavoro per Adriano Galliani. Dopo i viaggi e le telefonate sull’asse Parigi-Milano infatti c’è da capire cosa due senatori vogliano fare “da grandi”. Se Gattuso ha scelto Sion come meta ultima della sua gloriosa carriera e Seedorf sembra avere tutta l’intenzione di proseguire all’estero, non si può certo dire che Inzaghi e Nesta abbiano le idee così chiare. Entrambi salutati a suon di lacrime nell’ultima di campionato, entrambi entrati ancora prepotentemente nell’orbita rossonera.

Per Inzaghi la panchina degli Allievi guidati in questa stagione da Omar Danesi è tenuta in serbo: “Sicuramente inizierà la sua carriera da allenatore al Milan” ha rivelato Galliani. Il problema è quando perché dal canto suo il re di coppe è in bilico tra l’accettare l’allettante proposta o passare oltre andando a giocarsi un ultima stagione da calciatore: “Ho anche offerte da diversi club, è dura decidere perché sono tutte e due cose bellissime che scaldano il mio cuore”. 

Il colpo di scena però potrebbe essere firmato Sandro Nesta. Galliani ha ammesso, a sorpresa, di aver chiamato il difensore per proporgli un nuovo rinnovo di contratto: “Vediamo cosa decide”. La situazione Acerbi è in stand-by e da qualche giorno anche Thiago Silva dal Brasile, secondo quanto ha riportato ieri il Corriere dello Sport, starebbe provando a convincere il compagno ad un ritorno che avrebbe del clamoroso. Niente America e niente Giappone quindi, il suo futuro potrebbe essere il suo stesso passato. In via Turati aspettano.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy