Maxi Lopez: "Il Milan per ora non mi ha riscattato, ma se davanti parte qualcuno..."

Maxi Lopez: “Il Milan per ora non mi ha riscattato, ma se davanti parte qualcuno…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il Milan ha deciso di non riscattarlo e Maxi Lopez è tornato ad essere – per lo meno momentaneamente – un giocatore del Catania. Per il futuro prossimo, però, tutto è possibile e l’argentino non esclude nulla. Il Diavolo gli è entrato dentro e, senza dubbi, sarebbe ancora la sua prima scelta. La lunga estate di trattative è appena cominciata e da qui al 31 agosto tutto può succedere.

Vanno in questo senso le dichiarazioni della punta che non chiude nessuna porta o possibilità. “Consentitemi intanto di ringraziare i tifosi del Catania per come mi hanno trattato durante la mia permanenza in Sicilia. Io adesso devo fare il mio percorso ma non è detto che torni a Catania come non è detto che torni al Milan. Si devono valutare tante cose e sul futuro si parla troppo. Io sono stato a Firenze in vacanza con mia moglie e mi hanno accostato alla squadra viola”. 

In questo periodo è stato accostato a tanti club e su queste varie eventualità risponde così: ““Mi piacerebbe una esperienza in Inghilterra o in Germania. Con Lo Monaco a Genova? Mi deve chiamare… poi si parla. Con il direttore ho un buon rapporto vediamo cosa succede. Il Torino? Sì, anche la squadra granata mi ha cercato. Il mio agente mi ha detto che ci sono delle offerte di tre club italiani e uno portoghese. Però dopo il Milan cerco una squadra con obiettivi importanti.

Poi continua soffermandosi in maniera particolare sul Milan, svelando quella che sotto sotto è la sua speranza. L’esperienza rossonera è stata bellissima. Ogni volta che il mister Allegri mi ha messo in campo, ho dato il mio contributo e la società milanista ha espresso un giudizio positivo su di me recentemente, purtroppo se non fanno mercato in uscita non mi riscatteranno perché non hanno i soldi. Con l’a. d. Galliani ci siamo sentiti giorni fa e mi ha invitato alla crociera rossonera. Con lui ho un rapporto ottimo ma ripeto l’unica cosa certa adesso è che il club rossonero non può riscattare il mio cartellino a certe cifre. Però la porta non è chiusa infatti come ci siamo detti con Galliani, se il Milan vende qualcuno magari si può rivedere tutto e potrei restare“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy