PAGELLONE 2011/2012 - Emanuelson, Urby: 6-

PAGELLONE 2011/2012 – Emanuelson, Urby: 6-

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La seconda stagione (la prima intera) di Urby è stata una stagione di crescita. Godendo della fiducia quasi incondizionata di mister Allegri (talvolta accompagnata da vari punti interrogativi da parte dei tifosi) Urby è maturato molto. Ha corso tantissimo, e questo è il primo aspetto che voglio sottolineare, dato che il campionato l’ha vinto una squadra che ha fatto della corsa e della grinta la sua arma vincente.

Spesso il Milan quest’anno non ha corso abbastanza, soprattutto all’inizio e alla fine, quando tra Fiorentina e Bologna abbiamo perso punti vitali. Emanuelson però ha sempre spinto, talvolta anche per gli altri. A discapito della lucidità: quante volte quest’anno lo abbiamo visto recuperare bei palloni e poi sbagliare il successivo passaggio? A metà anno Allegri, in una fase d’emergenza, lo ha anche utilizzato come terzino, e la sua prova è stata convincente. Non sarebbe affatto male vederlo l’anno prossimo sgambettare in quel ruolo, e crossare al centro per Ibra & co.

Per restare a quest’anno, Urby ha giocato 42 partite (è tra quelli che hanno giocato più di tutti) e segnato 2 gol. Il primo della sua carriera in Serie A, a Cesena, gol del 2-0. E lo spettacolare coast-to-coast col velo di Ibra a Parma. Insomma, gli porta bene la via Emilia.

Attendendo che l’anno prossimo diventi più decisivo, magari con una squadra che corre come ha fatto lui tutto l’anno, noi di SpazioMilan gli diamo quasi la piena sufficienza. VOTO SM su U. EMANUELSON: 6-

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy