Preziosi e Galliani suggellano il patto Acerbi. E' (ormai) fatta

Preziosi e Galliani suggellano il patto Acerbi. E’ (ormai) fatta

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

C’è già un accordo con il Chievo e Acerbi in questo momento è del Genoa al 100%. Ma ora sto andando da Galliani e definire la cessione del giocatore al Milan“. Con queste parole il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, aveva aperto la serata di mercato sull’asse Genova-Milano, lasciando la sede della Lega. “Credo non ci siano problemi perché con il Milan abbiamo già un impegno e tra poco vedremo di chiudere“. Poi qualche fuga di notizie sulla posizione non chiara del Chievo, proprietaria della metà del cartellino del difensore, sembrava poter impedire a Milan e Genoa di chiudere l’accordo.

In verità, come spiegato dai colleghi di Sportmediaset.it, dopo una chiacchierata in “amicizia” con Adriano Galliani, Andrea Agnelli ha deciso di mollare il difensore – ora tutto del Genoa che lo ha riscattato dal Chievo – e di lasciare strada libera al club rossonero. Acerbi, che il Milan ha da tempo messo in cima alla lista dei difensori da comprare, arriverà in comproprietà con il Genoa. Galliani, infatti, prenderà praticamente la metà del cartellino che era del Chievo.

Il punto è quindi solamente capire in che modo Acerbi diventerà rossonero. Al momento la sola certezza è che il Genoa ha fatto la sua parte riscattando dal Chievo la seconda metà del cartellino del giocatore. Proprio questo 50% sarà “girato” ai rossoneri, che firmeranno insomma con Preziosi una comproprietà.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy