Sei qui: Home » News » Robinho: rinnovo in vista, ma al ribasso…

Robinho: rinnovo in vista, ma al ribasso…

Il piano di Adriano Galliani votato al risparmio di milioni sta continuando. L’ultima trovata è quella di spalmare gli ingaggi più onerosi in contratti più lunghi. Il primo giocatore a cui è stata proposta questa opzione è Robinho, il giocatore brasiliano, tentato da molte squadre è convinto di rimanere a lungo in rossonero e Adriano Galliani ha colto l’occasione al balzo.

Robinho guadagna 6 milioni di euro netti a stagione fino al 2014, l’idea della società è di prolungare il contratto fino al 2015 con stipendio abbassatto a 4 milioni. Il progetto di risanamento sta continuando e dopo l’offerta a Robinho verranno fatte altre offerte anche ad altri importanti giocatori. L’attaccante brasiliano dovrà riflettere su questa proposta e se la sua risposta fosse negativa per lui si aprirebbero le porte per una cessione.

LEGGI ANCHE:  Compagnoni non ha dubbi su Origi: "Un giocatore lo aiuterà tanto al Milan!"

In Brasile ha innumerevoli ammiratori disposti a comprarlo anche subito, ma il Milan è deciso a rinnovargli il contratto, a certe condizioni. Robinho dovrà essere un punto fermo della squadra del prossimo anno e dovrà rifarsi di una stagione giocata non ai suoi livelli e accettando questo spalmamento del contratto sarebbe già un forte segnale per il gruppo e per la società.