Ululati razzisti, l'urlo di VanBi e il fallimento della Uefa

Ululati razzisti, l’urlo di VanBi e il fallimento della Uefa


Allenamento dei vicecampioni del mondo in vista di Euro 2012: all’inizio della seduta, durante il primo giro di riscaldamento, 500 tifosi polacchi presenti hanno intonato il verso della scimmia nei confronti dei tulipani di colore. La squadra prima si è spostata dall’altra parte del campo, per mettersi al riparo dai cori, poi, concluso l’allenamento, ha manifestato i suoi sentimenti attraverso il proprio capitano.

E’ stato, infatti, proprio Mark Van Bommel a denunciare gli ululati razzisti all’indirizzo dei giocatori della sua squadra: “Quello che è successo è una vera e propria vergogna, soprattutto dopo il nostro rientro da Auschwitz“. Da quest’episodio di razzismo era nata una querelle del capitano olandese con la Uefa, che inizialmente, tramite un suo funzionario, aveva fatto sapere che si era trattato solo di proteste degli ultrà contro la scelta di non disputare alcuna partita degli europei a Cracovia. Secca è stata la reazione di Van Bommel a queste dichiarazioni: “Aprite le orecchie, se li avete ascoltati e fate finta di non averli sentiti, è anche peggio“.

L’Uefa ha poi corretto il tiro, affermando in un comunicato di essere stata messa al corrente dell’accaduto. “Si è trattato di cori razzisti isolati“, ha scritto l’organizzazione calcistica europea, senza precisare però se è in corso un’indagine sui fatti accaduti. “L’Uefa ha una politica di tolleranza zero in caso di comportamenti discriminatori e ha dato il potere agli arbitri di fermare le partite in caso di ripetuti episodi di razzismo“, si può leggere ancora nel comunicato, in cui si precisa anche la volontà di “prendere misure per proteggere i giocatori anche se si dovessero ripetere in allenamento simili comportamenti“. Ennesima prova fallita, insomma, per il massimo organo continentale.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl