Sei qui: Home » News » Zigoni: “Io all’Inter? Mai! Alla Juve invece…”

Zigoni: “Io all’Inter? Mai! Alla Juve invece…”

Gianmarco Zigoni è uno dei migliori prospetti del settore giovanile rossonero, fu acquistato dal Treviso nel 2009 e da quel momento dopo una stagione nella primavera milanista il giovane attaccante ha fatto qualche esperienza. Inizialmente è stato aggregato al Genoa in Serie A poi è andato in prestito al Frosinone e nell’ultima stagione ha giocato all’Avellino dove ha segnato 11 gol. Zigoni ha rilasciato un’intervista a calciomercato.com dove ha parlato del suo futuro e delle sue aspettative per la prossima stagione.

Ecco le parti salienti della sua intervista, il calciatore inizialmente parla della sua esperienza ad Avellino: “E’ stata una bella annata per me. A dire la verità all’inizio non giocavo molto, ma poi sono salito di condizione e sono entrato in sintonia con la squadra, ho anche segnato 11 gol“. Il figlio d’arte riflette anche sul suo futuro, augurandosi un presto ritorno a Milanello: “Ho firmato con il Milan quando avevo 18 anni e spero di giocare con la maglia rossonera. Dipende tutto da quello che farò i prossimi due o tre anni. Questo periodo dirà se mi sarò guadagnato il grande salto“.

LEGGI ANCHE:  Milan, senti Origi: “Chi mi ha spinto a scegliere il Milan”

Un suo ritorno al Milan nella prossima stagione sembra improbabile, prima dovrà fare ancora della esperienza, molto più probabile un suo approdo in una squadra di B: “Andrò quasi certamente in una squadra di serie B, ma ancora è presto di parlare di mercato. Preferirei giocare a Verona, anche perchè mio papà ha giocato lì ed ha lasciato dei bei ricordi, e poi mi avvicinerei anche a casa“. C’è anche spazio per del fantamercato: “Io da piccolo tifavo Juventus, quindi sarebbe una piazza gradita. La Roma è una squadra che mi sta simpatica, perchè no? L’Inter assolutamente no, ho giocato nelle giovanili del Milan, già mi stava antipatica prima, figuriamoci ora (ride ndr)