Sei qui: Home » News » Acerbi appesantito, ma carico: “Si punta allo scudetto!”

Acerbi appesantito, ma carico: “Si punta allo scudetto!”

Durante il trofeo Tim non ha convinto ma non c’è da preoccuparsi. Quello visto in campo era un giocatore non ancora in condizione e per un giocatore dalle sue caratteristiche fisiche la condizione fa davvero la differenza. Francesco Acerbi è determinato e vuole conquistarsi la maglia da titolare e, con essa, la pesante eredità di Thiago e Nesta.

Il difensore classe 1988 ha ricevuto il premio “Cartellino Viola”, premio riservato a chi si è contraddistinto nel rispetto del Fair Play e durante la premiazione il nuovo numero 13 ha avuto la possibilità di fotografare il suo momento: “Sto lavorando bene, i carichi di lavoro di questi giorni sono davvero pesanti. Ho una stazza che ci vuole un po’ a mettermi in moto, ma è importante lavorare bene in questo periodo per arrivare pronti al 26 agosto“.

LEGGI ANCHE:  Scommessa Pioli: "Sarà la sorpresa del Milan!"

Sugli ormai ex Ibra e Thiago: “Sono partiti due grandi giocatori, ma il Milan sta già facendo qualcosa sul mercato e domani tornano i nazionali dalle vacanze. Comunque secondo me siamo un’ottima squadra e puntiamo a vincere il campionato“. Dopo la cessione di Thiago Silva le pressioni su Acerbi aumentano a dismisura e tutto l’ambiente rossonero deve aiutarlo per trovare la sua posizione all’interno della squadra, cercando di affrontare ogni partita con lo spirito giusto, in attesa della giusta condizione fisica.

Twitter: @okaforlollo