Acerbi: quanto peserà l'assenza di un mentore?

Acerbi: quanto peserà l’assenza di un mentore?


Il calcio è un meccanismo troppo potente per essere affrontato senza le dovute precauzioni. A volte si finisce per essere travolti, si annega nel vortice di responsabilità e di paure in cui si viene coinvolti. Quanti calciatori, all’alba di una carriera promettente, si sono arenati di colpo, frenando la propria crescita e i propri progressi. Ecco perchè in ogni squadra dovrebbe esserci un punto di riferimento per i giovani, qualcuno che abbia addosso anni di esperienze positive e negative, una figura “vissuta”, che sappia fungere da bussola, da orientamento.

Il Milan ne ha avuti tanti di casi così, perchè tante sono state le bandiere. Prendiamo Maldini per esempio, e il ruolo funzionale che ha avuto con Nesta: quest’ultimo, quando arrivò in rossonero, faceva fatica a spezzare il “cordone emotivo” che lo legava alla Lazio, e il suo ambientamento finiva per essere arrangiato e precario. Ma Paolo Maldini lo prese sotto la propria ala, aiutandolo ad entrare passo dopo passo nell’ottica Milan. E il risultato è stato sotto gli occhi di tutti.

Lo stesso è successo quando il Milan ha scoperto Thiago Silva: Nesta gli ha fatto da guida, è diventato la sua spalla in difesa, e insieme, seguendo una stessa luce e una stessa lunghezza d’onda, sono diventati la coppia centrale più forte del mondo. Tutto questo, per giungere a una riflessione: Acerbi, appena arrivato al Milan, è un potenziale giocatore importante, ma è ancora inesperto, essendo questo il suo primo approccio a una piazza così grande. Thiago Silva doveva essere il suo mentore, il suo maestro, il suo punto di riferimento come Nesta e Maldini lo sono stati nei casi precedenti.

Quindi, ci si chiede oggi se Acerbi avrà il carattere e la tempra giusti per formarsi da solo, per affrontare le critiche senza autodistruggersi e gli elogi senza esaltarsi. Il mestiere del calciatore è splendido ma richiede molto equilibrio, ci si brucia troppo facilmente. I tifosi milanisti, con ancora Thiago Silva negli occhi, sfiduciati e delusi, sperano di trovare qualche sorriso in questi giovani nuovi arrivi. E confidano anche in Acerbi, sempre che abbia la determinazione giusta.




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl