Sei qui: Home » News » Allegri: “Arriveranno rinforzi, lotteremo per i primi 3 posti”

Allegri: “Arriveranno rinforzi, lotteremo per i primi 3 posti”

Si è conclusa con una doppia sconfitta la prima uscita stagionale del Milan di Allegri nel Trofeo Tim. Nello scontro iniziale, contro la Juventus, i rossoneri sono apparsi poco lucidi e brillanti: non concreti in attacco, distratti in fase difensiva, regalano alla squadra di Conte un generoso rigore realizzato da Vucinic, per il definitivo 1-0. Nel derby contro l’Inter, invece, nonostante i tanti giovani della primavera schierati da Allegri, il Milan appare subito più organizzato: i rossoneri passano in vantaggio grazie al gol di ElShaarawy, fino a farsi rimontare e, infine, superare dai gol di Guarin e Palacio. Nonostante le sconfitte, Mister Allegri non perde la serenità e la fiducia nella propria rosa.

SULLE PRESTAZIONI DELLA SQUADRA: “I ragazzi hanno fatto due buone partite, nel secondo tempo contro l’Inter la squadra ha giocato meglio dal punto di vista tecnico. Sono contento per quello che abbiamo fatto, c’erano tanti ragazzini, ora aspettiamo che rientrino i nazionali reduci dall’Europeo e piano piano ci prepareremo al campionato”.

SUL MERCATO: “La società sa la situazione, ora dobbiamo lavorare con questi giocatori, da qui al 31 agosto il mercato porterà giocatori nuovi“.

SULLA DEFINIZIONE DI “TAGLIATORE DI TESTE”: “Non sono un tagliatore di teste, ho fatto delle valutazioni con la società. dispiace anche a me, ma il calcio come la vita sono così. Quest’anno abbiamo tanti giocatori nuovi, più i nuovi che arriveranno…dobbiamo mettere insieme una squadra che possa lottare per i primi 3 posti in campionato”.