Doppia seduta e convocati per lo Schalke

La squadra si è ritrovata questa mattina pronta alle 9.30, per svolgere la prima delle due sedute in programma. Allenamento alle 10.00 per tutti i giocatori che hanno effettuato risveglio muscolare sul campo in tartan di Milanello. Esercizi a terra, allungamento muscolare e stretching per tutti. Mister Allegri ha tenuto un breve discorso alla squadra e poi i giocatori hanno iniziato, divisi in gruppi, a svolgere qualche esercitazione personalizzata. Per Didac Vilà prima palestra poi corsa sul campo centrale e cambi di ritmo. Per Yepes, Mesbah, Constant e Albertazzi corsa lungo percorso di Milanello che comprendeva anche le salite nel bosco. I portieri: sul campo rialzato hanno svolto del lavoro specifico con esercizi per i rinvii con i piedi. L’allenamento è terminato per tutti in palestra

LEGGI ANCHE:  Milan, parole al miele di Kessiè per squadra e tifosi: il messaggio d'addio

Nel pomeriggio, invece, l’allenamento è iniziato intorno alle 17 e si è tenuto sul campo ribassato. Entrambe le sedute sono state svolte pensando alla sfida di domani con lo Schalke 04 e al termine della sessione pomeridiana Massimiliano Allegri ha deciso chi portare in Germania. Ecco la lista dei 23 convocati:

Amelia, Narduzzo, Pazzagli, Albertazzi, Acerbi, Antonini, Bonera, De Sciglio, Meabah, Taiwo, Yepes, Ambrosini, Boateng, Cristante, Emanuelson, Filkor (53), Flamini, Traorè, Valoti, El Shaarawy, Ganz, Prosenik, Robinho.

(Fonte: Acmilan.com)