Sei qui: Home » Calciomercato Milan » FOTO – Affare Dzeko, il City ci smentisce. E il bosniaco…

FOTO – Affare Dzeko, il City ci smentisce. E il bosniaco…

Con un COMUNICATO UFFICIALE il Manchester City, per opera dell’addetto stampa Chris Eccles, ha smentito le voci, raccolte ieri da SpazioMilan, di un possibile ed imminente approdo in rossonero di Edin Dzeko.

La società non conosce Mr Susic nè gli ha conferito mandato per trattare la cessione del giocatore, che rimane a tutti gli effetti del Manchester City“. Questa la posizione del City, come si legge su www.mcfc.co.uk. Un no secco che (apparentemente) raffredda l’ipotesi di Dzeko al Milan.

Ma proprio ieri non era dello stesso avviso il suo procuratore Sead Susic, contattato in esclusiva dalla nostra redazione. “A Dzeko piacerebbe molto giocare nel vostro campionato e con la maglia rossonera. I contatti ci sono stati e proseguono, vediamo cosa succederà nei prossimi giorni. Se dovessi azzardare una percentuale sul suo arrivo al Milan? 70%”.

LEGGI ANCHE:  Marino, DS Udinese: "Milan alla prima giornata? Mi preoccupa di più un'altra partita!"

Questa, invece, la risposta dell’entourage dell’attaccante bosniaco, che rimane (registrando la smentita dei Citizens) sempre più una delle prime scelte a cui Gallaini sta pensando.

Ma non è finita qui. Perché lo stesso giocatore ha anch’esso dichiarato di non voler andare via da Manchester: “Dopo le nuovi voci circa una possibile partenza dal City, vorrei informarvi che non c’è alcuna trattativa con il Milan. Il mio manager è Irfan Redzepagic e nessuno di noi sta spingendo per una cessione dal Manchester City“. C’è dunque un po’ di confusione interna, ma Susic (bosnianco e con un passato da giocatore, fra le altre, della Stella Rossa di Belgrado), già tempo fa aveva più volte parlato a nome del suo (presunto) assistito senza essere smentito, segno che qualcosa di non vero nelle parole di Dzeko c’è.