Pranzo, summit e bocche cucite. Ma Binho è in bilico

Pranzo, summit e bocche cucite. Ma Binho è in bilico


Dopo le cessioni eccellenti di Ibra e Thiago al Psg continuano a susseguirsi con insistenza le voci circa un’altra partenza eccellente in casa Milan. Il diretto interessato è Robinho che è diventato, ormai, l’obiettivo primario dei suoi connazionali del Santos. Nella giornata di ieri sono circolate notizie contrastanti sulla trattativa. La prima è arrivata nel primo pomeriggio e parlava di un viaggio imminente del presidente della squadra brasiliana Luis Álvaro de Oliveira Ribeiro, alla volta di Milano per trattare con il Milan l’acquisto di Binho. L’attaccante verdeoro è da tempo nei piani della dirigenza del club che gli ha aperto le porte del grande calcio.

Oggi nuova svolta: secondo Gianluca Di Marzio, Ariedo Braida oggi ha pranzato con Paulo Affonso Neves e Cristian Miller, agenti del portiere Rafael, classe ’90. Ufficialmente si è parlato dell’estremo difensore, che, però, a questo punto potrebbe entrare nella trattativa. Il Santos, infatti, avrebbe proposto ai rossoneri il cartellino del giovane portiere più 4 milioni di euro cash. Il tempo stringe per la sessione estiva del mercato brasiliano si chiuderà venerdì prossimo. Al termine dell’incontro, l’intermediario Fifa Gaetano Paolillo, ha parlato di “chiacchierata di calcio, nulla di particolare ma non si è parlato di mercato”.

Nonostante il giocatore non sia convinto dall’ipotesi di tornare in Brasile così presto e voglia ancora imporsi con la maglia di un grande club europeo come il Milan, la possibile partenza di Ganso all’Internacional, dopo quella di Elano al Grêmio, spingono il Santos a cercare un calciatore di nome per poter calmare l’ira dei tifosi. Robinho ha un contratto valido col Milan fino al 2014, ma il nuovo corso di Via Turati guarda di buon occhio al potersi liberare di un altro ingaggio oneroso, che si attesta sui 4 milioni di euro annui.

Attendiamoci una nuova girandola di dichiarazioni e depistaggi. Come le parole di Odilio Rodrigues, vice-presidente del Santos, intervenuto ad una radio brasiliana, che ha parlato dell’interesse per l’ottanta rossonero: Robinho non è facile prenderlo, lo vogliamo, ma è dura. Non partirò per l’Italia. Mi ha detto che sarebbe venuto in Brasile un giorno. Rafael piace al Milan, ma non c’è stato alcun contatto ufficiale”. 

UPDATE – Robinho è stato dichiarato incedibile dal Milan. Secondo quanto riferisce Gianluca Di Marzio, il brasiliano non si muoverà dal Milan.




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl