Sei qui: Home » News » Traorè strappa un sorriso ai tifosi rossoneri VIDEO

Traorè strappa un sorriso ai tifosi rossoneri VIDEO

Nella settimana rossonera più difficile degli ultimi anni per le partenze di Ibrahimovic e Thiago Silva, le possibilità di riuscire a far sorridere i feriti tifosi milanisti sono prossime allo zero. La perdita degli unici due top player rimasti in rosa, ora come ora, rappresenta un boccone troppo amaro da mandar giù per una tifoseria che negli ultimi anni s’è vista soffiar via i propri idoli, da Shevchenko a Kakà, da Ibrahimovic a Thiago Silva, appunto.

Eppure, in questo clima di rabbia e rassegnazione, la sfoltita rosa rossonera continua a lavorare a Milanello in vista dei primi appuntamenti stagionali: le amichevoli di lusso sono alle porte, e quella che si è giocata a Milanello tra Milan Rossonero-Milan Bianco ha già regalato una piacevole sorpresa.

Stiamo parlando di Bakayè Traorè, il centrocampista maliano, classe ’85, prelevato a parametro zero dal Nancy. Nella partita amichevole disputata sui campi di Milanello, Traorè ha stupito in positivo l’allenatore, i compagni e i circa 500 tifosi presenti per sostenere la squadra. Oltre ad aver realizzato un gol su assist dello scatenato El Shaarawy, ed aver così contribuito alla vittoria del Milan Rossonero per 8-0, Traorè ha dimostrato di essere in buone condizioni fisiche. Il maliano, schierato da Allegri come mezz’ala di centrocampo, ha dato ritmo alla propria squadra, mostrando già un buon feeling con i compagni.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Milan, non solo Origi, Bargiggia svela: "Oggi arriva l'annuncio!"

Arrivato come centrocampista di quantità, Traorè ha messo in luce anche ottime qualità tecniche, che fanno di lui una risorsa importantissima data la possibilità di schierarlo in varie posizioni del centrocampo, specialmente come mediano e trequartista. Certo, ora come ora consolare gli inconsolabili tifosi rossoneri appare decisamente impossibile, ma se le premesse sono queste, Traorè potrà senz’altro puntare a conquistare anche i tifosi più scettici.

GUARDA IL VIDEO DELLA PARTITELLA DI SABATO