Galliani fa la spesa a Madrid: Kakà, Sahin o Diarra - UPDATE: Sahin al Liverpool

Galliani fa la spesa a Madrid: Kakà, Sahin o Diarra – UPDATE: Sahin al Liverpool

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Finalmente qualcosa bolle in casa Milan. E non è solo per via delle elevate temperature di Milanello in questi afosi giorni d’agosto, ma anche e soprattutto per via del mercato. Una campagna acquisti che stenta a decollare, che non riesce a entrare in movimento e che fa correre un brivido di pessimismo fra tutti i tifosi rossoneri. Ma il viaggio di Galliani a Madrid e le parole di Ernesto Bronzetti, massimo intermediario negli affarri Spagna-Italia ai nostro microfoni, ne sono la prova. Gli obiettivi sono sempre gli stessi da oramai due mesi: in ordine di preferenza, Kakà, Sahin o Diarra. Uno di questi arriverà.

I tre blancos sono per motivi diversi ai margini del Real Madrid che deve necessariamente liberarsi della zavorra di qualche ingaggio pesante. Ma fino a qualdo la trattativa Modric non entrerà nel vivo, tutto rimarrà ancora fermo. Le carte sono infatti tutte nelle mane del centrocampista del Totthenam: se il Real riuscisse a strapparlo dalla Premier e a portarlo a Madrid, la strada per Kakà sarebbe molto più in discesa. Mourinho ha fatto intedere, anche con la mancata convocazione per la partita di andata di Supercoppa, che il brasiliano non rientra più nei suoi piani tecnici e una volta firmato l’affare Modric, Kakà potrà anche partire. Sahin viaggia parallelamente con Kakà: anche il turco se dovesse arrivare Modric verrà messo alla finestra, ma voci inglesi vedono il suo futuro in Premier. Diarra rappresenterebbe invece l’utile al momento giusto: con l’addio di Van Bommel e il solo Ambrosini di ruolo, Galliani deve necessariamente mettere a segno un colpo in quel ruolo. Il francese darebbe così sostanza e quantità a un reparto povero di campioni e di idee.

Siamo entrati nell’ultima settimana di mercato, e come volevasi dimostrare Galliani incomincia a mettersi al lavoro. Il budget a sua disposizione però è di quelli da minimi storici, non si era mai visto l’ad rossonero andare in giro per l’Europa a elemosinare giocatori in esupero in altre squadra come sta accadendo quest’anno. Ma negli abbiamo imparato a fidarci delle mosse dell’Imperatore del mercato. Andrò a Madrid per Kakà nei prossimi giorni. Preziosi si è detto ottimista? Vedremo…”, ecco le parole di Galliani a Sky su Kakà, il primo obbiettivo rossonero. Perchè al Milan possono arrivare tutti i giocatori, l’importante è che sappiano coltivare il culto rossonero: il culto della vittoria.

Con una nota ufficiale il Liverpool conferma le indiscrezioni: Sahin è reds. Galliani quindi paritrà con un obiettivo in meno. Ecco il comunicato della squadra inglese: “Liverpool Football Club have reached an agreement with Real Madrid to sign Nuri Sahin on a season-long loan deal” (Il Liverpool ha raggiunto un accordo con il Real Madrid per avere Nuri Sahin una stagione in prestito).

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy