Terzino o Kakà, il brasiliano scalpita

Terzino o Kakà, il brasiliano scalpita

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Adriano Galliani ha parlato di un terzino, ma nelle ultime ore di mercato il sogno dei tifosi resta Ricardo Kakà. L’insofferenza del brasiliano a Madrid ha raggiunto vette inarrivabili, al punto che anche il vice di Josè Mourinho, l’allenatore in seconda Aitor Karanka, nelle ultime ore ha lasciato intendere che “si cercherà la miglior soluzione per il giocatore“.

I tempi, però, sono sempre più brevi. Nelle ultime ore l’ex agente di Kakà, Wagner Ribeiro, ha parlato di “tragedia” se il fantasista dovesse rimanere nei blancos: Qualcosa succederà tra oggi e domani, senza alcun dubbio ha detto ai microfoni dell’emittente Jovem Pan FM -. A Mourinho Kakà piace molto, ma non rientra nei suoi schemi. Se dovesse restare a Madrid senza giocare sarebbe una rovina per il club, che dovrebbe pagare due anni di un contratto molto alto a un giocatore“.

E la moglie di Kakà, Carol Celico, intervistata dalla rivista brasiliana RG’ ha fornito un’anticipazione: “Stiamo programmando il ritorno a San Paolo, molto presto, di tutta la famiglia. Se Kakà lascia Madrid per un altro paese, non andremo con lui“. Insomma, un ritorno in patria per giocare in vista del Mondiale 2016. Il lavoro è già cominciato, quello di Galliani si sta per chiudere. Con botto finale, forse!

[wp_show_posts id="531707"]
Preferenze privacy