M’Baye Niang, si decide domani

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Mancano pochi giorni alla fine del mercato e tutti i giorni sono decisivi. Dopo la mancata conclusione della trattativa per Zè Eduardo domani potrebbe essere il giorno decisivo per M’Baye Niang al Milan. In via Turati è attesa una risposta dal presidente del Caen riguardo proprio il gioiellino francese e la possibilità di un suo arrivo tramite la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto.

La proposta rossonera è la seguente: prestito oneroso da 1,75 milioni di euro e riscatto fissato a 4,25 milioni, un’operazione da 6 milioni di euro.  Un forte investimento sul ragazzo classe 94 che compirà 18 anni il 19 dicembre, una trattativa che può assomigliare all’affare Alexandre Pato preso ancora da minorenne.

I dirigenti rossoneri hanno già intrapreso contatti con gli agenti italiani dell’attaccante, Damiani e Parisi, e sembra che sia stato già trovato un accordo di massima tra il Milan e il giocatore. L’ultimo ostacolo da superare è proprio il Caen e in particolare nella figura del presidente, Jean-Francois Fortin che dovrà rispondere entro domani all’offerta del Milan.

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook