Deschamps sibillino su Mexes: “Ha problemi con il Milan. Non so se resterà…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Mancano due settimane all’inizio del Campionato e Philippe Mexes non ha ancora disputato un incontro amichevole. Abbandonati gli Stati Uniti per motivi famigliari, il difensore centrale ex Roma è rimasto ad allenarsi a Milanello: deve recuperare la forma migliore e smaltire i kilogrammi in eccesso. Trattasi di una conditio sine qua non.

Se non riuscisse a migliorare la propria condizione fisica, in occasione delle prime uscite ufficiali, Philippe rischierebbe di essere escluso dall’undici titolare. Ma attenzione, perché non finisce qui. A gettare benzina sul fuoco, ci ha pensato il commissario tecnico della Francia, Didier Deshamps. Oltre a non avere convocato Mexes per gli incontri internazionali in scena durante la prossima settimana, il nuovo allenatore dei galletti ha affermato: “So che è in una situazione particolare nel suo club, non so se resterà”. 

Nonostante i problemi di forma e il calo fisico incontrato durante il termine della scorsa annata, la permanenza di Mexes alla corte di Berlusconi sembrava scontata. Ora, a parere dei media francesi, non è più così. Sta però di fatto che, per ragioni economiche e numeriche, è assai difficile che il club di via Turati si privi di un altro centrale di difesa. A meno che Philippe non venga utilizzato come pedina di scambio…
Staremo a vedere.