Sei qui: Home » News » Rientro a Milanello con doppia seduta

Rientro a Milanello con doppia seduta

A Milanello questa mattina si è svolta la prima delle due sedute in programma oggi. La squadra si è radunata sul campo in tartan alle 11.15 per il lavoro a secco di riscaldamento, per gli esercizi a terra ed esercizi di mobilità. Dopo questa prima parte il gruppo si è portato sul campo centrale e si è diviso in due, per lavorare in maniera aerobica. Sono state percorse distanze sui 200, 300 e 400 metri in modo piramidale. La terza parte si è svolta in palestra, sulla forza.

Dopo aver svolto la prima seduta, quella mattutina, la squadra è tornata in campo per l’allenamento del pomeriggio. Il gruppo si è ritrovato alle 17.00 negli spogliatoi, per iniziare il lavoro programmato alle 17.30. La prima fase è stata dedicata a un riscaldamento tecnico, con diversi esercizi svolti con il pallone e con due gruppi distinti. Gli stessi due gruppi, poi, hanno dato vita al possesso palla, durato circa venti minuti. Da qui in avanti due esercitazioni specifiche: una dedicata alla difesa e, in particolare, alla fase difensiva e una per gli attaccanti, con una serie di conclusioni a rete. Prima della fine la consueta partitella su campo ridotto.

LEGGI ANCHE:  Colombo lascia il Milan: giocherà in Serie A

Assenti i sette nazionali (Acerbi, Abate, De Sciglio, El Shaarawy, Nocerino, Yepes ed Emanuelson); a parte ha lavorato il solo Ambrosini. Domani ancora doppia seduta, alle 11.00 e alle 17.30.

(Fonte: AcMilan.com)