Seedorf consiglia Wijnaldum. Ecco chi è

Kevin Strootman non è l’unico effettivo del PSV che interessa al Milan. Il Diavolo continua a monitorare anche un altro giocatore allenato da Advocaat: Georginio Wijnaldum, giocatore tra l’altro consigliato da Clarence Seedorf in persona. 

Trattasi di un elemento in grado di fungere da esterno di centrocampo, da trequartista e da seconda punta, nato a Rotterdam l’11 novembre 1990. Georginio, 173 cm per 68 kg, dispone di grande velocità, dinamismo, abilità nel dribbling, inclinazione all’inserimento, personalità e qualità balistiche. E nonostante non presenti un fisico da gladiatore, Wijnaldum annovera nel suo repertorio l’aggressività e di uno stacco che gli permette di farsi rispettare nel gioco aereo. Promette, ma non possiede le caratteristiche utili alla causa del Diavolo.

LEGGI ANCHE:  Il Milan sogna, nel mirino un top del Manchester City

Allegri necessita di un elemento da schierare davanti alla difesa, che sappia interdire e che faccia della potenza una delle sue armi migliori. Georginio non appartiene a questa categoria. Non può competere, dal punto di vista fisico, con i guerrieri che popolano la Serie A. Ma Galliani non ha intenzione di curarsi di questi ultimi particolari ed è pronto a presentarsi da Reker, che valuta Wijnaldum una cifra pari a 8 milioni, con un’offerta. Come andrà a finire? Lo scopriremo nei prossimi giorni.