SM ESCLUSIVO - Dolcetti: "Primavera pronta. Saremo una squadra cattiva e affamata"

SM ESCLUSIVO – Dolcetti: “Primavera pronta. Saremo una squadra cattiva e affamata”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tutto pronto per il debutto ufficiale della nuova Primavera rossonera. Domani pomeriggio i ragazzi di Aldo Dolcetti scenderanno in campo a Cesena per la prima giornata del girone B. Dopo la preparazione a Pinzolo sarà un test probante su un campo “ostico“, come l’ha definito lo stesso Mister, in esclusiva per SpazioMilan.

Mister Dolcetti, finalmente si parte. Con quali sensazioni?
“Intanto in bocca al lupo alla Prima Squadra per l’esordio di domenica contro la Sampdoria. Dal canto nostro, il primo pensiero va a tutti i ragazzi che erano con noi l’anno scorso e sono andati in Serie B o in Lega Pro. L’ho detto alla mia squadra: pensate a loro per trarne gli stimoli giusti”.

Come definisce la sua nuova Primavera?
Ci siamo rinnovati, siamo una squadra nuova che suscita curiosità, ma che richiede anche pazienza. C’è bisogno di lavorare tanto, di sudare e di battagliare. Vorrei una squadra cattiva e affamata, nella filosofia Milan: vincere, giocando bene“.

Domani primo impegno col Cesena, che avversario è?
Una squadra ostica, che l’anno scorso ci mise in grande difficoltà. Giocheremo col caldo, ma dopo Pinzolo ci siamo abituati alle temperature afose di questi giorni“.

Era meglio giocare in notturna?
Forse era meglio, ma la temperatura sarà la stessa anche per gli avversari. Dobbiamo vincere e basta“.

Quali sono gli elementi dai quali dobbiamo e possiamo aspettarci di più?
Prendiamo gli estremi: il classe ’96 Di Molfetta e i classe ’93 Ganz, Prosenik e Lora. In mezzo ci sono tanti ragazzi promettenti. Uno su tutti? Cristante, che ha seguito la preparazione con la Prima Squadra, può sfondare“.

Altro nome: Kingsley Boateng: quando rientra?
Lo aspettiamo, non è ancora pronto. Siamo vicini al rientro nel gruppo. Mi piacerebbe davvero che riuscisse a incidere“.

E Ganz?
“Dovrebbe rimanere con noi, faremo la conta con la Prima Squadra. Immagino che farà un po’ la spola tra noi e loro“.

E’ nato l’asse Allegri-Dolcetti-Inzaghi, un terzetto interessante.
Due centrocampisti intelligenti dai piedi buoni che mandano in gol un bomber di razza (ride, ndr). Scherzi a parte, è davvero curioso. Pippo inizia una nuova avventura con entusiasmo. Penso che instaureremo un rapporto proficuo: lui darà tanto e imparerà tanto“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy