Accelerata Yanga-Mbiwa, si decide a fine mese

Ieri sera contro l’Arsenal ha esordito in Champions il promettente difensore del Montpellier Yanga-Mbiwa. Obiettivo ormai noto del Milan, le trattative in estate si erano bloccate con il presidente francese ma con il giocatore i contatti sono ancora frequenti. Il Milan ha raggiunto un accordo con l’agente del difensore e Yanga non vede l’ora di approdare a Milanello, bisogna solo aspettare il momento giusto.

Come noto il capitano del Montpellier ha il contratto in scadenza nel 2013 quindi a gennaio può firmare il contratto con i rossoneri ma la dirigenza francese ha un’altra idea: è stato proposto il rinnovo di contratto annuale con l’inserimento di una clausola rescissoria da 7/8 milioni di euro in modo da ricavare qualcosa dalla cessione del leader difensivo. L’entourage del giocatore sta riflettendo su questa possibilità ma potrebbe rinviare l’arrivo di Yanga al Milan.

Paradossalmente nella gara contro l’Anderlecht la difesa è stato il reparto che ha dimostrato più sicurezza ma un giocatore con la personalità del centrale francese è necessario. Il Milan è sempre vigile su questa situazione e resta sempre in pole position nonostante l’interessamento delle inglesi e anche della Juventus. L’abilità dei dirigenti si vede soprattutto in tempi di vacche magre e Galliani sta osservando tutti quei giocatori che sono in scadenza di contratto soprattutto Yanga-Mbiwa.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy