Ag. Diakitè: "Scambio con Mesbah? Ci abbiamo provato, ma non interessavano ai club"

Ag. Diakitè: “Scambio con Mesbah? Ci abbiamo provato, ma non interessavano ai club”


Da tempo ai margini della rosa i Petkovic per via del rinnovo non accettato, Modibo Diakitè, difensore francese con passaporto maliano della Lazio, nella sessione di calciomercato appena finita era stato proposta al Milan nell’ottica di uno scambio col terzino Mesbah. A rivelare la trattativa ci pensa direttamente l’agente del difensore classe ’87, che ai microfoni di Radio Manà Manà Sport ha dichiarato: Con il Milan abbiamo provato ad intavolare uno scambio con Mesbah, ma la trattativa non intrigava entrambi i club“.

E così dopo aver rifiutato in ordine le proposte di Marsiglia, Torino, Palermo e infine Genoa (in uno scambio con Antonelli, ndr), è stato proprio lo stesso terzino algerino ad essere stato rifiutato da Lotito che riteneva la trattativa troppo svantaggiosa per le casse della Lazio. Diakitè infatti, seppur abbia rifiutato più volte l’aumento dell’ingaggio propostogli dal presidente biancoceleste, guadagna un terzo rispetto a Mesbah.

Ma il giocatore 25enne scuola Pescara potrebbe rientrare presto in orbita rossonera: il suo contratto scadrà nel prossimo giugno, quando oramai potrà già liberarsi e accordarsi a parametro zero con altre squadra da sei mesi: Galliani continua a lavorarci sotto e spero di portare alla corte di Allegri un altro mastino. Stavolta però in mezzo alla difesa. “Il ragazzo, – continua l’agente del giocatore -, considera la Lazio uno dei quattro club più prestigiosi d’Italia, quindi se dovesse accettare offerte da altri club, lo farebbe solo per squadre più blasonate come Inter, Milan e Juventus. Un chiaro messaggio ai top club d’Italia pronti ad accaparrarsi il giocatore a partire da febbraio a parametro zero.




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl