Alternanza in mediana alla ricerca della quadra

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Chi va in mediana? L’abbondanza nel centrocampo rossonero sta diventano una croce piuttosto che una delizia. Perché sembra proprio che la quadra ancora non ci sia.

Massimiliano Allegri sta provando a mischiare le carte. Ed è fisiologico in questo momento difficile. Ecco allora che stasera contro il Cagliari la cabina di regia potrebbe essere affidata a Nigel de Jong, con lo spostamento di Riccardo Montolivo sul centrosinistra e l’innesto a sorpresa di Bakaye Traoré sul centrodestra. Se così fosse Antonio Nocerino si accomoderebbe in panchina per un turno di riposo.

La squalifica di Kevin Prince Boateng, inoltre, non suggerisce sperimentazioni per il ruolo di trequartista che andrà a Urby Emanuelson come avvenuto domenica scorsa a Udine. Insomma, scelte quasi obbligate, ma dalle quali si legge un urgente bisogno di trovare al più presto l’assetto più adatto in mezzo al campo. I giocatori, infatti, non mancano: Montolivo, Nocerino, Boateng, Emanuelson, Ambrosini, De Jong, Traoré, Flamini, Strasser, Constant, Muntari. Un’abbondanza senza precedenti che, al netto di infortuni e cambi di ruolo, non sta comunque favorendo il raggiungimento di una continuità.

Il nocciolo della questione, probabilmente, è che Allegri non si sia ancora convinto di chi deve fare il regista e chi il trequartista. Vertice alto e vertice basso, che poi costituiscono metà della spina dorsale della formazione. Se Boateng potrà essere davvero “un mediano di livello europeo”, come affermato dall’allenatore sabato scorso, chi sarà il trequartista fino al termine della stagione? E chi il play-maker? Sempre che non si cambi modulo…

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook