Ashley Cole, riecco l’idea “usato sicuro” sulla fascia

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Uno dei migliori terzini d’Europa potrebbe liberarsi a parametro zero, stiamo parlando di Ashley Cole in rottura con il Chelsea. Il terzino inglese ha il contratto in scadenza nel 2013 e nessuna proposta di rinnovo del contratto è ancora arrivata agli agenti del giocatore, perciò si stanno esplorando ipotesi diverse dal restare a Londra.

L’allenatore del Chelsea, Di Matteo, è ottimista sul prolungamento: “Sono molto ottimista, credo che raggiungeremo un accordo prima di gennaio. Tratteremo con il giocatore il più a lungo possibile perché ormai è una leggenda del Chelsea. E’ uno dei migliori terzini sinistri del mondo“. Il Chelsea considera Cole come una leggenda e vorrebbe prolungare ma Ashley ha delle idee diverse. Rinnoverebbe con i blues solo se si sentisse al centro del progetto ancora per molti anni e questo è il nodo cruciale della trattativa.

Il Milan ha un disperato bisogno di un terzino di caratura internazionale, Antonini e Mesbah non sono all’altezza mentre Ashley Cole, sebbene abbia 32 anni, potrebbe ancora fare la differenza in un campionato come quello italiano. La dirigenza rossonera per ora non si è ancora mossa ma sta monitorando la situazione, se il giocatore non dovesse trovare un’accordo con il Chelsea entro gennaio l’asta sarebbe aperta e il Milan potrebbe aggiudicarsi un vero terzino sinistro.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook