Aubameyang: rimpianti in vista?

“Aubameyang è davvero forte, ha fatto molto bene a questa squadra! Se continua così non è certo che resti qua il prossimo anno. Potrebbe interessare a qualche squadra di calibro superiore rispetto al Saint Etienne”. Le parole proferite dalla testata francese “Rmc Sport” riaccendono dunque i riflettori su Pierre-Emerick Aubameyang, attaccante francese naturalizzato gabonese in forza alle giovanili rossonere nell’anno 2007-2008.

Dopo il Milan l’approdo in terra francese: Digione, Lilla, Monaco sino all’esplosione definitiva nel Saint Etienne. I margini di miglioramento, però, appaiono ancora molto ampi e, come evinciamo dalle parole della stampa francese, non è esclusa l’ipotesi di un approdo del ventritreenne attaccante su un palcoscenico europeo più rinomato.

A questo punto inevitabile farsi una domanda: e se l’avessimo giudicato con troppa fretta? L’avevamo lasciato partire a fine 2008 senza farci troppe domande, ora ci ritroviamo a leggere articoli entusiasti da parte dei colleghi francesi … Aria di rimpanto? Pare proprio di sì.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy