Bojan: “Più concentrati”, Zapata: “Voglio rimanere a lungo”. E Bonera spiega il presunto “scontro” con Robinho…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ancora un po’ “oggetto” misterioso, Bojan ha commentato a Sky l’1-1 maturato a Parma: “Speravo di vincere, ma penso che abbiamo fatto una buona partita. Come stiamo in vista del derby? Adesso stiamo meglio, prima però dobbiamo pensare alla partita di mercoledì, poi pensiamo al derby. In cosa dobbiamo migliorare? Stare più concentrati, soprattutto quando siamo in vantaggio, dopo l’1-0 abbiamo avuto l’occasione per fare il secondo gol, dopo è arrivata questa punizione. El Shaarawy? E’ un giocatore molto veloce, molto forte, è un ragazzo del ’92, può crescere ancora di più“.

Positiva la gara di Zapata, che avevamo lasciato in quel di Udine: “Stiamo migliorando – ha detto a Milan Channel, ma abbiamo sprecato tanto. E’ andata così. Io sono arrivato al Milan e voglio far bene. Voglio rimanere qui a lungo, dando il 100%. A Udine l’arbitro ha deciso la mia espulsione, speravo di rimaner dentro. Io sto bene, sto lavorando forte. Io e Mario ci conosciamo bene: oggi siamo stati concentrati“.

Bonera, infine, ha spiegato la presunta diatriba con Robinho: “Rientrando negli spogliatoi mi sono stupito che fosse stato già lanciato il caso. Robinho era un po’ nervoso a fine gara ed è rientrato rammaricato per la partita e nulla lì, non è mai esistito nessun diverbio. La partita di oggi? Abbiamo fatto un’ottima gara ma non abbiamo finalizzato, siamo un po’ altalenanti ma è stata una buona prestazione che ci proietta positivamente per lo Zenit e il derby”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook