Carica Montolivo: “Dobbiamo ripartire dal primo tempo di Bologna. A Udine ci sarò”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Novanta minuti nella prima giornata di campionato, quarantuno nella seconda: Riccardo Montolivo non ha fatto in tempo a prendere il mano il centrocampo rossonero che si è dovuto subito fermare a causa di un problema. Prossimo al rientro, l’azzurro ex Fiorentina ha voluto dare una scossa alla squadra ai microfoni di Milan Channel nel corso della realizzazione del promo ufficiale per la nuova stagione: “Siamo responsabilizzati perchè non veniamo da un momento facile. A Udine speriamo di ripetere Bologna, io credo che il primo tempo di Bologna, per atteggiamento e cattiveria è stato uno dei migliori del Milan di questa stagione, dobbiamo ripartire da lì”.

Montolivo si è soffermato anche sul suo recupero, oramai concluso e pronto a rientrare in mezzo al campo per cercare di dare quella qualità che tanto manca al centrocampo di Allegri: “Sto bene, sono già diversi giorni che mi alleno con la squadra, il recupero è quasi completato e mi auguro di essere a disposizione per Udine. Spero di poter essere utile, però abbiamo fuori anche giocatori di grande qualità come Pato e Robinho e dobbiamo trovare un equilibrio migliore soprattutto nella fase offensiva”. “Sono contento di essere arrivato al Milan, -continua il numero 18 rossonero-, abbiamo cambiato tanto e dobbiamo trovare un equilibrio di squadra. Sono convinto che col tempo lo troveremo. Tutti noi dobbiamo dare qualcosa in più, perchè quello che abbiamo dato finora non è bastato, io sono pronto a dare il mio contributo”. Pazzini?Va servito, con tanti palloni, ha bisogno di essere coinvolto nella manovra e su questo dobbiamo migliorare”.

Le ultime parole Montolivo le spende per Allegri, al centro della critica per l’inizio della stagione stentato della sua squadra: “Allegri è stabile, noi siamo con lui, credo possa far bene e lui è la chiave per uscire da questa situazione“. Un attestato di fiducia dunque da parte di un nuovo leader dello spogliatoio verso l’allenatore condannato da mezza stampa. L’ultima spiaggia pare Udine, ma la squadra è dalla sua parte.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook