Casemiro, dalla panchina Tricolor al rossonero?

I vecchi pallini non passano mai di moda in casa rossonera. Carlos Henrique Casimiro, meglio noto come Casemiro, nonostante i suoi vent’anni compiuti a febbraio, è da tempo sui taccuini di mezza Europa, Milan compreso. Centrocampista centrale, abile sia in fase di costruzione sia in fase di interdizione, ha fatto per lungo tempo le fortune del San Paolo, ma ora per lui sembra essere arrivato il momento di cambiare aria.

Le tante voci di mercato che già dall’anno scorso lo avevano accostato alle big europee lo hanno distratto e non poco, tanto che in un Tricolor che pur non entusiamsa sta facendo tanta panchina. Ecco perché Galliani, secondo quanto riportano i media brasiliani, ci sta facendo più di un pensierino già per gennaio. Rispetto a qualche tempo fa le pretese economiche del club che fu di Kakà si sono abbassate e l’occasione è di quelle ghiotte.

Con 1o milioni di euro Juvenal Juvenco, presidente del club paulista, lo farebbe partire non con pochi rimpianti. Il treno per far cassa con quello che in prospettiva è uno dei migliori centrocampisti centrali, sembra infatti essere passato. La Roma ad agosto aveva offerto 14 milioni, ora però, a furia di panchine, il campione del mondo under 20 si sta deprezzando. Inter, Borussia e gli stessi giallorossi rimagono in agguato.

Twitter: @arisiro92

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy