Ecco il contratto fantasia di Monsieur Thiago

Ecco il contratto fantasia di Monsieur Thiago


Sono passati 15 giorni dalla presentazione “in pompa magna” nella quale una precisazione di Leonardo era suonata in maniera fastidiosa nelle orecchie milaniste. “Il contratto di Thiago è esattamente uguale al secondo contratto che aveva al Milan. Ha fatto una scelta con gli stessi due contratti davanti a lui, non ha fatto una scelta in funzione del contratto è importante che si sappia”. Thiago Silva al PSG, in un campionato di poco appeal come quello francese, per la medesima cifra che avrebbe percepito al Milan. Nemmeno uno zero in più a fine anno.

Sarà bastata la vita da sceicco nella Ville Lumière e l’ingaggio da 7,5 milioni netti annui per far vacillare il difensore? Forse, appunto, per farlo vacillare. I piatti forti però erano altri. E indovinate un po’: sempre di soldi si tratta. Il conto corrente dell’ex 33 potrebbe infatti facilmente gonfiarsi grazie a dei bonus, svelati dal sito brasiliano IG. I classici obiettivi stagionali legati a presenze e titoli a cui si aggiunge una curiosa e stravagante lista di comportamenti etici.

Ma vediamo nel dettaglio facendo i conti in tasca al brasiliano. Oltra allo stipendio da milionario, Thiago potrebbe incassare altri 257 mila euro se il Paris Saint Germain vincesse il campionato. Praticamente una formalità, o quasi, ma se anche questo non dovesse succedere sarebbero comunque pronti 193 mila euro come premio alla qualificazione Champions. In Francia anche i miracoli hanno un prezzo, così se i parigini dovessero conquistare l’Europa che conta, ecco pronti ben 650 mila euro di rigrazimento. I 161 mila euro per la conquista della coppa di Francia a quel punto sarebbero quasi un resto mancia.

Il bello però deve ancora venire. Si parla di “spiccioli” ma danno la misura di quanto si sia curato tutto nel minimo dettaglio. Sul piatto ci sono 41.100 euro vincibili rispettando sette semplici regole di vita sportiva. Il buon Thiago quindi non solo si impegna a essere “accessibile e cordiale con i tifosi” ma anche “a rispettare compagni, avversari e arbitri“. Finito qui? Nemmeno per sogno. Il centrale dovrà anche “evitare di fare scommesse” e “commenti negativi in pubblico circa il suo club“. Consigli utili per il balzo verso l’alto di un contratto già generoso ma anche buoni metodi per persuadere definitivamente il giocatore. Quando i dettagli o i “mezzucci” fanno la differenza.

 




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl