Galliani consiglia Allegri: “Troviamo un modulo adatto a Pazzini”

Sfatato il tabù di San Siro, è tempo di rispolverare sorrisi e ottimismo. Ne è portavoce Adriano Galliani, che a Milan Channel commenta così: “Era una partita in cui contava il risultato. Sul piano del gioco dobbiamo migliorare ma era importante fare i tre punti“. Sulle fasi difensiva e offensiva: “Mi è sembrato che De Jong e Ambrosini davanti alla difesa hanno fatto una buona copertura. Per la fase offensiva dobbiamo far arrivare qualche palla in più a Pazzini, dobbiamo trovare un modulo che valorizzi le sue caratteristiche”. Sul bomber della serata: “El Shaarawy è un 92′, un ragazzo di 20 anni, tutti invocano i giovani, poi appena si perde una partita ti massacrano. Stephan è un investimento, è costato tanti soldi, perché abbiamo sempre pensato che potesse diventare un calciatore importante. Corre, rientra, recupera i palloni e sa segnare. Sono pochi i giocatori che fanno gli attaccanti e difendono anche”. Un ringraziamento particolare ai tifosi rossoneri: “La curva è stata sempre fantastica, perché esserlo quando le cose vanno male è molto più difficile. Ci sono annate più difficili di altre, ma spero che questa vittoria di stasera rassereni l’ambiente”. 

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy