L’infermeria si svuota, lavoro tattico per la squadra

L’allenamento di questa mattina ha avuto inizio alle 12.00, dopo aver effettuato lo scatto della foto ufficiale della stagione in corso.

Sul campo rialzato, fin dall’inizio, anche Riccardo Montolivo che è rimasto sempre con i compagni, in gruppo fino alla fine della seduta. A questo allenamento hanno preso parte i giocatori che ieri non sono scesi in campo contro l’Anderlecht, compresi Yepes, Constant ed El Shaarawy.

La prima parte dell’allenamento ha visto la squadra impegnata nella prima forma di riscaldamento, il torello, seguito poi da un possesso palla disputato su campo ridotto. Massimiliano Allegri e lo staff hanno programmato poi una fase tattica, distribuita su una metà campo e giocata 6 contro 6. L’esercizio successivo, invece, è stato svolto sull’ 1 contro 1 e sul 2 contro 2. Prima della conclusione, sempre su campo ridotto, una partitella regolare con la presenza anche dei portieri.

A parte hanno lavorato: Robinho, con saliscendi e ostacoli alle spalle del campo centrale e allunghi sulla stricia di sabbia; Pato, con un lavoro prettamente atletico sul campo basso, con cambi di direzione e di ritmo; Muntari, rimasto in palestra per un lavoro personalizzato.

Domani la seduta è fissata per le 15.30.

(Fonte: AcMilan.com)

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy