Muntari rassicura: “Il recupero sta andando bene”

Impossibile dimenticare il suo gol contro la Juventus. Impossibile negare che Sulley Muntari abbia “rischiato”, con le sue prestazioni e le sue reti, di essere determinante nella conquista dello scudetto. La storia però è finita diversamente: il guardalinee non vede la palla entrare, il Milan prende qualche imbarcata di troppo nelle gare segunti e ad alzare l’ambito trofeo sono i bianconeri.

Oggi, dopo un contratto firmato e un infortunio subito durante una partitella estiva con gli amici, Sulley vede da spettatore i suoi compagni: “Dopo la partita con la Sampdoria eravamo arrabbiati qui a Milanello, poi è arrivata la vittoria di Bologna, adesso ci stiamo mettendo a posto“.

Sulle sue condizioni fisiche precisa: “Qui dottori e fisioterapisti lavorano molto bene, io sto andando molto bene ma non devo forzare. Fra 45 giorni ho un nuovo appuntamento con il chirurgo che mi ha operato e vedremo cosa mi dirà”. Senza fretta.

 

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy