Nesta cuore rossonero: “Il Milan può stupire”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Negli ultimi dieci anni ha comandato la difesa del Milan con la sua classe e la sua eleganza, formando coppie di centrali difensivi da sogno, con i vari Stam, Maldini e Thiago Silva. Ora si sta integrando al meglio nella nuova realtà canadese con la maglia dei Montreal Impact, ma la maglia rossonera gli è rimasta nel cuore e segue con interesse le vicende del calcio nostrano. Alessandro Nesta, a differenza dello scetticismo generale che circola sulla sua ex squadra, si mostra fiducioso e, intervistato da Eurosport.com dice: “Per me il Milan è competitivo anche per lo scudetto perché le altre squadre non si sono rinforzate tanto, non sono così forti. È tutta una questione di testa. Il Milan può ancora fare il salto di qualità, l’importante è non cercare alibi“.

Poi fa la sua personalissima griglia delle favorite nella corsa allo scudetto: “Se volete dire Juventus va bene. Ma io vedo molto bene anche la Roma che secondo me può disturbare parecchio ai piani alti. Poi ci sono le solite, Milan e Inter a giocarsela”. L’ex numero 13 rossonero esprime il suo giudizio sullo scambio tutto milanese, Cassano-Pazzini. “Mah, credo che entrambi avessero bisogno di andarsene. È stata la scelta migliore per tutti. Non hanno nemmeno dovuto cambiare casa, sono rimasti nella stessa città. Erano di troppo nelle rispettive squadre e quindi ne hanno guadagnato tutti, club e giocatori”.

Nesta poi parla del suo primo periodo nel campionato canadese e di come procede il suo ambientamento. Procede tutto molto bene, loro mi stanno aiutando parecchio anche perché la lingua per me è difficile. Però sto migliorando in tutto, anche nelle relazioni con chi non è italiano come me. Adesso va davvero tutto bene. Ho avuto qualche problema al ginocchio, che mi crea qualche problema. Ma ora che ho risolto i problemi legati all’ultima distorsione sono in grado di giocarle tutte e dare il mio contributo”. Infine un messaggio ad Alex Del Piero che ancora non ha deciso il suo futuro: “Magari venisse. Non so cosa stia cercando di preciso ma per quello che mi riguarda gli posso consigliare di trasferirsi qui”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook