Ora il Galatasaray… Ricky, ricordati chi sei!

Fatih Terim, allenatore del Galatasaray ed ex rossonero, sta pensando seriamente a un altro ex Diavolo, Ricardo Kakà. Il tecnico turco non ne fa mistero: “Ho pensato a Kakà, un calciatore che ci interesserà sempre, perché un grande giocatore. Sarebbe il rinforzo perfetto per il Galatasaray e lo ho detto anche al mio presidente, il quale la pensa alla stessa maniera. Tuttavia, ha un contratto molto importante, l’ultima parola sarà sempre la sua“.

Molto possibilista Terim, insomma. Se questa indiscrezione fosse concreta e fondata, ci sarebbe da riflettere. E dovrebbe riflettere Ricardo Kakà in prima persona. Se la Turchia diventa allettante, se il Galatasaray può pensare seriamente di acquistarlo, dopo aver conquistato un pallone d’oro, una Champions e aver fatto la storia nel Milan, potrebbe essere il “sintomo” di qualcosa che effettivamente non va.

Sarebbe un ridimensionamento pesante di un giocatore che ha toccato i vertici del calcio con un dito. Fatte le dovute riflessioni, non sono da escludere altre piste percorribili per l’ex Bambino d’oro. Irrimediabilmente ai margini del Real, nonostante le dichiarazioni di facciata di Mourinho. Ci rifletta, Kakà.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy