Robinho: "Non ero arrabbiato con nessuno, volevo vincere"

Robinho: “Non ero arrabbiato con nessuno, volevo vincere”


Nessun dramma, anche gli stessi protagonisti hanno subito stemperato l’accaduto. Ma forse questa è un po’ la rappresentazione dello stato d’animo della squadra in questo momento. Sembra averne particolarmente risentito Robinho che, al triplice fischio finale della partita contro il Parma, si è reso protagonista di uno spiacevole episodio che ha visto coinvolto tra gli altri anche capitan Massimo Ambrosini e Daniele Bonera.

Questi ultimi pare avessero invitato il fantasista brasiliano a seguire i compagni a metà campo per il classico terzo tempo e per salutare i propri tifosi ma, forse rammaricato e deluso per il risultato e per l’opaca prestazione offerta dal 25′ della ripresa, rientra scuro in volto (forse spingendoli) negli spogliatoi. Successivamente, nelle classiche interviste a caldo del dopo partita, Bonera ridimensiona l’accaduto e smorza la polemica:  “Robinho era un po’ nervoso ed è rientrato rammaricato per la partita, ma non c’è stato alcun diverbio“.

E’ dello stesso parere anche il tecnico Massimiliano Allegri che getta acqua sul fuoco: “Un po’ di nervosismo ci sta”. Insomma si può evincere che non ci sia stato nessuno screzio tra compagni ma soltanto un po’ di rabbia e di cocente delusione che l’hanno fatta da padrone. Forse sintomo che, anche per gli stessi giocatori, questo risultato va stretto nonostante il gioco sia in netto miglioramento rispetto alle uscite precedenti.

UPDATE – Arrivano da Milan Channel anche le parole del diretto interessato: “Non ero arrabbiato con nessuno, con nessun mio compagno. Ero arrabbiato perchè potevamo vincere e non abbiamo vinto. Con tutto il rispetto per il Parma dovevamo vincere. Sono stato fermo 3 settimane, spero di tornare in condizione il prima possibile per dare il mio contributo”. Su El Shaarawy e Pato: “El Shaarawy sta giocando bene, è un ragazzo molto talentuoso. Pato? Lo aspettiamo, ha iniziato a fare possesso con noi, è importantissimo per la squadra”. Sulla sua situazione aggiunge: “Io mi sento importante, spero di tornare presto in forma per dare il mio contributo. So che il mister crede nei miei mezzi“. Sul derby: “Spero che tanti tifosi vengano allo stadio, abbiamo bisogno di loro“.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl