Vento olandese: Guvenc nel mirino rossonero

Se ci fosse Maurizio Mosca sentiremmo riecheggiare il suo “chi?!”. Parliamo di Emrullah Guvenc, attaccante classe 1987, dell’Helmond, squadra olandese della Jupiler League.

Si tratta di un belga di origini turche, che nasce come trequartista, sul quale hanno messo gli occhi diversi club europei, in primis dalla Premier League. Secondo Itasportpress.it, anche il Milan avrebbe messo sotto osservazione questo campioncino alto 165 centimetri, ma autore già di nove reti nelle prime cinque gare di campionato. E che al netto del tempo giocato effettivamente significa un gol ogni 59 minuti. Niente male, insomma, pur con tutte le cautele del caso.

Guvenc è in scadenza di contratto. Il suo accordo con l’Helmond terminerà il prossimo giugno e se le sue prestazioni seguiranno questo passo, allora è molto probabile che si possa scatenare una vera e propria asta. Magari già a gennaio, visto che gli olandesi proveranno fino all’ultimo a monetizzare qualcosa. Anche il fratello Serdal è un calciatore, classe 1984. E’ un difensore che gioca in Belgio, nell’Oss, ed era stato nel giro dell’Under-21 turca. Un vizio di famiglia.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy