Boateng-Strootman: un magheggio pericoloso

Kevin Prince Boateng lontano da San Siro? Stando alle ultime voci la prospettiva sembrerebbe tutt’altro che remota. Le ultime prestazioni del nostro numero 10 avrebbero infatti convinto la dirigenza rossonera a soluzioni alternative: troppo spento, troppo egoista, sempre alla ricerca di soluzioni personali che non portan mai alcun risultato. Per queste ragioni e mille altre si parla sempre più spesso di una cessione al Bayern Monaco già e gennaio e conseguente arrivo di Kevin Strootman, giovane talento ora in forza al PSV.

Sponsorizzato fortemente anche da Mark Van Bommel, il giovane gioiellino avrebbe stregato Braida, che più volte lo ha seguito e visonato durante i suoi soggiorni in Olanda. Per quanto riguarda le dinamiche della trattativa, “Mediaset” non sembra affatto descriverla come una passeggiata: sul ventritreenne centrocampista hanno messo gli occhi anche Manchester e Inter. Difficile aver ragione della concorrenza, dunque, senza almeno 15 milioni di euro.

“Strootman al PSV sta bene, ma se una società interessata dovesse farsi avanti potrebbe partire già a gennaio”: parole eloquenti quelle del suo procuratore, parole che ci fanno ancor più intuire come al suo assistito farebbe estremamente piacere cambiar maglia… Chi vuole intendere intenda.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy