Bojan: “Voglio giocare e vincere per i nostri tifosi”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Fortemente voluto da Massimiliano Allegri nel corso della sessione estiva del calciomercato, dopo un avvio di stagione relegato in panchina Bojan Krkic si sta piano piano ritagliando uno spazio sempre più importante all’interno di questo Milan. E dopo i 50 minuti disputati nel corso di Zenit-Milan, ora Bojan si candida per una maglia da titolare in quello che sarà il suo primo derby della Madonnina.

A prescindere dal fatto che sarà un derby contro l’Inter dobbiamo vincere per cercare di dare soddisfazione ai nostri tifosi e ci vogliono questi tre punti in chiave campionato. Sono molto contento di poter vivere direttamente l’atsmofera di una partita come questa, è chiaro che mi farebbe piacere giocare“. Nonostante la giovane età, Bojan ha già disputato molte partite ad alto livello con la maglia del Barcellona, e da conoscitore del calcio spagnolo, analizza il derby di Milano rapportandolo proprio ai grandi derby che si disputano nella sua Spagna: “E’ chiaro che in Europa ci sono altri derby importanti, anche se per adesso in Spagna quello tra Barcellona ed Espanyol ha perso un po’ in importanza. Impossibile non parlare del Clasico tra Barcellona e Real Madrid. Bella anche l’atmosfera del derby di Roma, i tifosi ne parlano già un mese prima della partita e ti chiedono di dare il massimo“.

Dopo la buona prestazione contro la compagine russa, Bojan si candida, dunque, per un posto da titolare anche contro l’Inter. Il feeling con i compagni sta via via migliorando, la qualità, la tecnica e l’imprevedibilità non gli mancano di certo, e in coppia con El Shaarawy potrebbe davvero mettere in crisi la difesa nerazzura. Bojan è pronto e carico, vedremo se Allegri deciderà di dargli nuovamente fiducia.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook