Braida conferma: “Nkoulou è un obiettivo rossonero”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Yanga Mbiwa e NKoulou: sono questi i nomi dei due giocatori accostati con crescente insistenza ai colori rossoneri per il mercato di riparazione di gennaio. I due difensori, infatti, piacciono molto alla società di via Turati e sono in orbita Milan ormai da parecchio tempo.

Sul giovane Nkoulou si è espresso di recente il Ds rossonero Ariedo Braida, che in un’intervista concessa al quotidiano francese La Provence, non ha escluso l’arrivo di un grande difensore per andare a rafforzare il reparto arretrato rossonero:

Forse prenderemo un grande difensore, ma abbiamo bisogno di osservarlo bene prima perché è molto importante capire il livello di un calciatore: uno può essere perfetto per il Valenciennes o il Nizza, ma per noi c’è bisogno di giocatori di livello superiore”. E a chi gli domanda se il Milan sia effettivamente interessato al calciatore del Marsiglia NKoulou, Braida risponde così: “Nkoulou? Lo teniamo d’occhio, lo osserviamo da quando giocava nel Monaco. Ho visto la sua prima partita con la maglia del Monaco e lo abbiamo seguito. Per ora abbiamo già sei centrali difensivi ma osserviamo lui come altri. Oggi non è più facile comprare come una volta, i giocatori sono molto cari. Comunque confermo, siamo interessati ad un giocatore come Nkoulou. In Italia è complicato, nel mercato invernale non abbiamo i mezzi per realizzare un’operazione di questo tipo. Bisognerà aspettare la prossima stagione”.

Nessun innesto invernale, dunque, il Milan condurrà un mercato all’insegna del low cost anche a gennaio. Il fatto che Braida confermi il forte interesse per NKoulou, tuttavia, è un segnale importante in vista della prossima stagione, quando anche Yanga Mbiwa sarà in scadenza di contratto, con la possibilità per i rossoneri di acquistarlo a parametro zero e andare a formare, cosi, la nuova coppia difensiva centrale del futuro.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook