Briatore consiglia: “Berlusconi deve trovare un socio”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Qualche tempo fa descriveva il suo amico Silvio Berlusconi come preoccupato per le sorti del Milan, oggi lo stesso Flavio Briatore suggerisce la strada da intraprendere: “Se il Presidente Berlusconi trova un socio per il Milan sarebbe fantastico. Non si possono continuare a buttare 50 milioni l’anno“. Sul rapporto del Presidente con il rossonero: “Lui tiene al Milan come tutti i presidenti, ma lascerei perdere i gossip. Quest’anno – aggiunge sicuro – non ha una squadra così scarsa, ma in generale tutti si devono dare una calmata non solo al Milan”.

In generale, continua a “La Politica nel Pallone su Gr Parlamento”, sulla situazione del calcio italiano: “Il problema del calcio in Italia e’ comune, ci sono dei momenti in cui economicamente non puoi piu’ investire, nel calcio gli investimenti sono a fondo perduto. Se ci sono investitori stranieri ben vengano. Personalmente mi auguro che in Italia possano arrivare investitori istituzionali stranieri, ma la vedo difficile“.

Una soluzione, spiega Briatore, potrebbe essere quella di investire sugli stadi di proprietà: “Mancano gli stadi ma bisogna costruirli, prima bisogna abbassare i salari dei calciatori“. Soluzioni che si conoscono che però restano difficili da mettere in pratica.

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook