Diakité nel mirino, soluzione low-cost alla portata

Il Milan non intende abbandonare la linea degli acquisti di qualità low-cost o, meglio ancora, a parametro zero. In quest’ottica sta cercando di piazzare un altro colpo: parliamo di Mobido Diakité, difensore 25enne in forza alla Lazio dal 2006.

Il giocatore, che andrà in scadenza nel prossimo giugno, non rientra nei piani del nuovo allenatore Petkovic, e non sembra minimamente intenzionato a rinnovare con il club capitolino. I rossoneri, dalla loro, sembrano voler rinforzare il pacchetto arrretrato ormai orfano di un leader difensivo. I vari Mexes, Bonera, Acerbi, Zapata e Yepes non sembrano garantire la giusta solidità ed ecco che Adriano Galliani ha puntato tutta l’attenzione sul difensore biancoceleste. La trattativa potrebbe decollare già da questo gennaio proprio in virtù della volontà del Milan di trovare l’uomo giusto per la sua difesa e forse 3-4 milioni potrebbero bastare per le casse della società di Lotito.

L’occasione è ghiotta e, a costi contenuti, si potrebbe portare a casa un ottimo rinforzo.  Occhio, però, alla concorrenza della Juventus, ma considerata la striscia positiva degli ultimi acquisti low cost in casa Milan, la trattativa potrebbe chiudersi in favore del club di via Turati.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy