Didac verso la Spagna, Galliani ci riprova

Tra il Milan e Didac Vilà non è mai scoccata la scintilla. Il terzino sinistro sponsorizzato da Mino Raiola, legato al club di via Turati fino al 30 giugno 2016, non troverà posto in squadra nemmeno in questa stagione.

Il giocatore sta recuperando dalla pubalgia, ma Adriano Galliani starebbe già sondando il mercato spagnolo per piazzarlo in prestito da gennaio. Arrivato nel gennaio 2011 dall’Espanyol, il difensore non è mai entrato nelle grazie di Massimiliano Allegri, al punto da aver disputato una sola gara ufficiale con la maglia rossonera, nel maggio 2011 contro l’Udinese. Da lì si sono registrati altri due spostamenti: la scorsa stagione il ritorno all’Espanyol, condito da 43 presenze e 3 reti, e due mesi fa la cessione al Valencia sfumata per mancato via libera ai test sanitari.

Per il Milan è l’ennesimo campanello d’allarme per la corsia mancina, visto che Luca Antonini non convince, Mattia De Sciglio è fuori ruolo, Djamel Mesbah ha la valigia pronta e Urby Emanuelson si rivela troppo prezioso altrove per permettersi di dirottarlo in difesa. Ci sarebbe anche Kevin Constant, che non viene preso in grande considerazione. E in giro c’è ancora Taye Taiwo. Insomma, come la tela di Penelope.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy